11 gennaio 2024 - Save the Date

Riconneetersi,  Borgosesia 

Sarà presentato nella sala conferenze della biblioteca F. Resegotti, alle ore 17, il corso Riconneetersi per tornare a credere al futuro. 

L’Associazione Gruppo di Ricerca InCrease ETS, con il sostegno di Fondazione Valsesia Ente Filantropico ETS, presenta il corso di formazione Riconneetersi, rivolto a giovani, docenti, formatori, orientatori, educatori, figure professionali e volontari che si occupano di giovani, e di fragilità, per delineare le caratteristiche di una nuova figura di accompagnamento preparata per rimotivare i Neet. 

Una importante opportunità per il nostro territorio, che offre strumenti ed approfondimenti per conoscere, e riconoscere, i Neet, dotandosi di conoscenze specifiche per aiutarli a riprendere un ruolo attivo nella comunità. 

Il corso è stato realizzato con successo a Vercelli lo scorso anno ed ora è possibile attivarlo a Borgosesia, offrendo alla valle nuovi percorsi per trovare risposte innovative ad un bisogno crescente, collaborando in rete. 

Vi aspettiamo alle ore 17, giovedì 11 gennaio 2024, nella Sala Conferenze della Biblioteca F. Resegotti di Borgosesia, per conoscere più in dettaglio il corso e le sue potenzialità." 

Per Info 328-1517711 

Per approfondire : 

Sito www.fondazionevalsesia.it, blog https://fondazionevalsesia.blogspot.com 

E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

EVENTO FINALE ERASMUS+ "FLA.M.EU 

Dopo due anni di lavoro siamo giunti alla conclusione del progetto ERASMUS+ "FLA.M.EU - Flank Motivator EU – prevent, seek, and support European NEETs" e siamo lieti di invitarvi all'evento che si terrà venerdì 15 marzo 2024 dalle h.11 alle h.13 presso Cascina Fossata a Torino. Al termine dello stesso sarà offerto un lauto buffet, pertanto sarebbe gradita, nel limite del possibile, la conferma della vostra partecipazione in modo da poterci organizzare al meglio, grazie.

Abbiamo pensato a VOI per condividere un progetto ambizioso: RIMOTIVARE I GIOVANI PER TORNARE A CREDERE NEL FUTURO.
Quindi se credete nel FUTURO sicuramente non potrete mancare!

 

Giovedì 11 maggio 2023 

10:00-13:00

Chiesa del Presepio - Mombaruzzo (AT) Zona di Salvaguardia del Bosco delle Sorti da Communa

Festa di Premiazione

Evento conclusivo del progetto Abitare il Bosco con le Scuole (1a edizione 22-23) 

 

Ancora pochi giorni e conosceremo i vincitori!!!

IMPORTANTE: COMPILA E FIRMA IL MODULO PER IL TRATTAMENTO DI FOTO E VIDEO ACQUISITI DURANTE LA PREMIAZIONE. OBBLIGATORIO NEL CASO DI MINORI

 

Disponibile la versione digitale del testo La saggezza d’argento, pubblicato dieci anni fa nell’ambito del quadro generale tracciato dall’Unione Europea, denominato EY2012: European Year for Active Ageing and Intergenerational Solidarity e coordinato da AGE Platform Europe (European Older People’s Platform).

L’attuale versione riprende, amplia e approfondisce (con nuovo titolo, nuovi capitoli e nuova bibliografia mirata sull’AHA) il testo cartaceo del 2012, in particolare rivolgendosi al vasto “universo UNITRE / Terza Età”.

Il link / landing page è https://www.senior-lartedelsaperinvecchiare.it

Il libro ha ottenuto il Patrocinio da:

-         SIPI (Società Italiana di Psicologia dell’Invecchiamento, Padova)

-         FIAPA (Fédération Internationale des Associations de Personnes Âgées, Paris).

-         UNITRE (Associazione Nazionale delle Università della Terza Età e delle Tre Età) Sede di Torino

Focalizzato su terza-quarta età e scritto con duplice linguaggio (scientifico e di alta divulgazione) questo saggio si rivolge sia ai “seniores sensibili” sia ai professionisti/ricercatori.

La lettura-comprensione del testo è pertanto a volte immediata e altre volte, giustamente, complessa: da un lato nell’intento di condividere l’esperienza accumulata dagli autori nell’area “ageing” e, dall’altro lato, nell’intento di sintetizzare oltre quarant’anni di lavoro (insegnamento, ricerca, consultazione, diagnosi, terapia, prevenzione, promozione della salute e del benessere).

Questo eBook è un prodotto no profit, gratuito e open access proprio per massimizzarne la diffusione.

Indice, Presentazione, Testo e Abstract sono disponibili qui https://www.senior-lartedelsaperinvecchiare.it 

Esistono due versioni scaricabili: PDF e EPUB. 

Lunedì 8 maggio si terrà on line l'ultimo incontro della stagione 2023 del gruppo di lavoro di InCreaSe Scenari Futuribili

Chiuderemo il percorso sul "benessere" con un incontro speciale e molto interessante tenuto da Roberto Cardaci sociologo e ricercatore.
L'incontro si terrà LUNEDI 8 MAGGIO alle ORE 18 al link che trovate in calce.

Vi invitiamo a partecipare numerosi per non perdere l'opportunità di questo interessantissimo appuntamento con un ospite d'eccezione. Il titolo sarà *IL BENESSERE DELLA PERSONA E L'AGIRE SOCIALE*.
Parleremo di crescita interiore della persona, andando ad individuare gli "strumenti" insiti in ciascuno di noi che possono portare ad esperienze evolutive ed innovative. Analizzeremo l'influenza del contesto economico-sociale con i suoi paradossi ed infine approderemo al tema del volontariato come mezzo per realizzare il benessere dell'altro, incrementando parallelamente anche il proprio.

Questo incontro è aperto a tutti

Conversazione presso il Centro culturale Michele Morelli sull'esperienza della Carovana della Pace

Giovedì 18  maggio alle ore 21 presso Engim Piemonte  (Corso Palestro 14  Torino)

il Centro culturale Michele Morelli ha organizzato una conversazione a partire dalle testimonianze di tre torinesi - D'Elia, Floris e Maldera -, che hanno partecipato alla carovana della Pace

In particolare i relatori racconteranno ai Soci del Centro culturale l'incontro che hanno avuto con la popolazione di Odessa, Nicolaiev e Kherson svoltosi  tra il 30 marzo e  il 3 Aprile 2023.

Il presidente del Centro Morelli sarebbe onorato dalla  partecipazione alla conversazione dei Soci di InCreaSe.

Il gruppo di ricerca InCreaSe nasce dalla convinzione che la conoscenza e l’esperienza dei propri ricercatori debbano contribuire al benessere sociale e al conseguimento di uno sviluppo sostenibile, inclusivo, equo e stabile